Dipartimenti di Eccellenza

2023-2027

Istituito nel 2016 dal Ministero dell'Università e della Ricerca (MUR), il "Fondo per il finanziamento dei Dipartimenti universitari di eccellenza", si prefigge lo scopo di incentivare l’attività dei Dipartimenti delle università statali che si caratterizzano per l’eccellenza nella qualità della ricerca e nella progettualità scientifica, organizzativa e didattica, nonché con riferimento alle finalità di ricerca di “Industria 4.0”».

Nell'ambito della rilevazione 2023-2027, il MUR ha pubblicato la classifica dei 180 Dipartimenti di eccellenza: rispetto alla tornata precedente, l’Università di Pavia ha migliorato la propria posizione con sei Dipartimenti (rispetto ai 5 della rilevazione 2018-2022) che potranno accedere ciascuno ad un finanziamento pari a oltre un milione di euro all'anno per 5 anni, godendo così di una spinta all'innovazione e al miglioramento continuo della qualità della propria attività didattica e di ricerca. I fondi saranno infatti destinati a potenziare le competenze attraverso nuovi reclutamenti e l'acquisizione di infrastrutture di ricerca all'avanguardia, sulla base di progetti di ricerca specifici, elaborati da gruppi di lavoro dedicati, sotto la guida dei Direttori dei Dipartimenti coinvolti.

Di seguito, l’elenco dei Dipartimenti assegnatari del finanziamento::

 

Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Lazzaro Spallanzani”

Finanziamento: 8 Milioni di Euro
Aree di Ricerca del progetto:

  • Salute in età avanzata
  • Resistenza agli antibiotici
  • Migrazioni
  • Sostenibilità ambientale


Dipartimento di Fisica

Finanziamento: 7,325 Milioni di Euro
Aree di Ricerca del progetto:

  • Fisica Biomedica per la Terapia e la Diagnostica dei Tumori
  • Fisica Quantistica: fondamenti e Tecnologie


Dipartimento di Matematica

Finanziamento: 6,65 Milioni di Euro
Aree di Ricerca del progetto:

  • Tutte le aree attive in Dipartimento


Dipartimento di Medicina Molecolare

Finanziamento: 8 Milioni di Euro
Aree di Ricerca del progetto:

  • Le malattie rare del cuore, dello scheletro, del sistema nervoso e del sangue
  • Le malattie da ‘misfolding’ delle proteine
  • Biologia e Terapia dei Tumori
  • La rigenerazione dei tessuti


Dipartimento di Studi Umanistici

Finanziamento: 8,1 Milioni di Euro
Aree di Ricerca del progetto:

  • Il mondo antico come network pluriculturale, mediterraneo ed euroasiatico
  • Civiltà letteraria italiana
  • Linguistica delle lingue moderne. L’inglese come oggetto linguistico e come oggetto letterario