International Business and Entrepreneurship - MIBE

Una solida preparazione interdisciplinare, comprendente insegnamenti di carattere manageriale, economico, giuridico e quantitativo.
Il Corso di Laurea si svolge interamente in lingua inglese, approfondendo gli aspetti internazionali delle discipline economiche e aziendali.  Fornisce gli strumenti per operare in contesti globalizzati, su temi di innovazione e tecnologia, sulla sostenibilità.
Offre opportunità di conseguimento di double degree in molti paesi europei ed extraeuropei

Prevede tre percorsi:

  • International Management
  • Digital Management
  • Sustainable Management

Il corso di laurea partecipa al Progetto Lauree Magistrali Plus - LM Plus.

Il corso in sintesi

Durata
2 anni
Crediti
120
Coordinatore del corso
Maria Chiara Demartini
Area tematica
Economia
Accesso
Programmato
Lingua
INGLESE
Classe di Laurea
LM-77 - Classe delle lauree magistrali in Scienze economico-aziendali
Dipartimento
DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI
Sede
PAVIA - Università degli Studi
Anno di corso: 1
Obbligatori Scegli un insegnamento Scegli un insegnamento
Anno di corso: 2
Obbligatori Scegli un insegnamento (3 CFU) Scegli un insegnamento (6 CFU) 12 CFU a libera scelta. È possibile scegliere tra tutti gli insegnamenti offerti dall'Ateneo (12 CFU)
Anno di corso: 1
Obbligatori Scegli un insegnamento
Anno di corso: 2
Obbligatori Scegli un insegnamento (6 CFU) Scegli un insegnamento (3 CFU) 12 CFU a libera scelta. È possibile scegliere tra tutti gli insegnamenti offerti dall'Ateneo (12 CFU)
Anno di corso: 1
Obbligatori Scegli un insegnamento
Anno di corso: 2
Obbligatori Scegli un insegnamento Scegli un insegnamento 12 CFU a libera scelta tra gli insegnamenti offerti dal corso di studio (12 CFU)

Descrizione obiettivi formativi specifici

Il Corso di Laurea magistrale in ' International Business and Entrepreneurship ' (MIBE) si propone di formare figure professionali dotate delle conoscenze e delle abilità necessarie per gestire al meglio i processi di internazionalizzazione e innovazione nelle imprese, ivi comprese le sfide della trasformazione digitale. Particolare attenzione è altresì assegnata allo sviluppo di una cultura imprenditoriale moderna, cruciale nell' economia contemporanea tanto per le piccole imprese quanto per manager di grandi multinazionali. Il MIBE offre pertanto una solida preparazione interdisciplinare, comprendente prevalentemente insegnamenti di carattere manageriale, ma garantendo anche basi di carattere economico, giuridico e quantitativo. Significativa attenzione è altresì assegnata alla valorizzazione delle tecnologie digitali in chiave strategico-organizzativa. Al fine inoltre di attirare studenti stranieri preparati e motivati, sviluppando ulteriormente l' obiettivo di internazionalizzazione del Dipartimento, che già si avvale di programmi di mobilità e di doppia laurea con diverse rinomate Università europee, il corso di laurea si svolge interamente in lingua inglese, approfondendo in particolar modo gli aspetti internazionali delle discipline economiche e di quelle aziendali. A ciascun filone disciplinare proposto corrispondono peraltro consolidate tradizioni di ricerca maturate nell'ambito del Dipartimento. L' obiettivo formativo del corso è di fornire agli studenti gli strumenti per operare in contesti istituzionali (pubblici e privati, profit e non profit) caratterizzati da un elevato livello di internazionalizzazione. Il MIBE prevede un nucleo di insegnamenti fondamentali di carattere manageriale, economico e giuridico volti a dotare gli studenti degli strumenti di analisi che costituiscono la base fondamentale di comprensione dell' evoluzione dello scenario economico internazionale, con un taglio orientato all’ innovazione ed alle soft skills (leadership, problem solving, public speaking, team working, etc.), quali meta-competenze per affrontare preparare le sfide di un mercato del lavoro in continua evoluzione. Inoltre, si prevedono dei corsi specializzanti. In generale, ai corsi di base si affiancano una serie di insegnamenti volti ad analizzare tematiche microeconomiche e macroeconomiche riferite al contesto internazionale (economia internazionale, analisi dei mercati emergenti) e di economia industriale, con riferimento anche a contesti caratterizzati da un elevato grado di innovazione tecnologica. Particolare attenzione è altresì assegnata a materie legate alle tecnologie digitali. Si promuove inoltre la possibilità di svolgere un tirocinio formativo presso imprese qualificate. Il processo formativo si conclude con l'elaborazione e la discussione di una dissertazione di laurea originale, realizzata sotto la supervisione di un relatore designato dal Dipartimento, attraverso la quale saranno accertate le capacità analitiche dello studente, la sua abilità di espressione nella lingua inglese e la capacità di affrontare problemi complessi utilizzando gli strumenti teorici, quantitativi ed operativi offerti dal corso di laurea. La tesi di laurea potrà avere per oggetto anche lo sviluppo, presso un'azienda multinazionale o un'istituzione internazionale, di uno specifico progetto preventivamente concordato tra il relatore designato dal Dipartimento e un responsabile presso la struttura ospitante.

Sbocchi professionali

Imprenditori/Consulenti direzione aziendale I laureati di questo corso di laurea possono trovare lavoro in pressoché qualsiasi settore, tanto in piccole quanto in grandi imprese, for profit e no profit. Sbocchi naturali riguardano comunque imprese che operano in mercati turbolenti, orientate all’ innovazione continua e ad alla spiccata internazionalizzazione. I ruoli tipicamente ricoperti sono: imprenditore, innovation manager, product manager, project manager, marketing manager, consulente di direzione aziendale. Export manager/Global manager I laureati di questo corso di laurea possono trovare lavoro in pressoché qualsiasi settore, tanto in piccole quanto grandi imprese, for profit e no profit. Sbocchi naturali riguardano comunque imprese che operano in mercati complessi e turbolenti con spiccato orientamento all’internazionalizzazione. I ruoli tipicamente ricoperti sono: project manager, export manager, marketing manager in filiali estere; analista degli scenari e dei trend riguardanti i mercati internazionali, consulente d’azienda per il processo di internazionalizzazione. Digital Specialist/Data Scientist I laureati di questo corso di laurea possono trovare lavoro in pressoché qualsiasi settore, tanto in piccole quanto grandi imprese, for profit e no profit. Sbocchi naturali riguardano comunque imprese che operano in mercati turbolenti con spiccato orientamento all’innovazione digitale. I ruoli tipicamente ricoperti sono: Information Systems manager, Digital Transformation manager, innovation manager, project manager, analista funzionale, digital e social media marketing specialist, data scientist/data analyst, Artificial Intelligence designer and trainer.

Conoscenze richieste per l'accesso

Per essere ammesso al corso di laurea magistrale lo studente deve essere in possesso della laurea (ivi compresa quella conseguita secondo l'ordinamento previgente al D.M. 509/1999 e successive modificazioni e integrazioni) o del diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studi conseguito all'estero, riconosciuto idoneo dagli organi competenti dell'Università. Per l'ammissione si richiede inoltre il possesso di requisiti curriculari specifici e di una adeguata preparazione iniziale da parte dello studente. I requisiti curriculari richiesti sono i seguenti: - almeno 24 CFU in uno o più dei seguenti SSD in ambito aziendale: SECS-P/07; SECS-P/08; SECS-P/09; SECS-P/10; SECS-P/11; SECS-P/13 - almeno 12 CFU in uno o più dei seguenti SSD in ambito economico: SECS-P/01; SECS-P/02; SECS-P/03; SECS-P/04; SECS-P/06; SECS-P/12 -almeno 12 CFU in uno o più dei seguenti SSD in ambito statistico-matematico-econometrico: SECS-P/05; SECS-S/01; SECSS/02; SECS-S/03; SECS-S/06; MAT/01; MAT/02; MAT/03; MAT/04; MAT/05; MAT/06; MAT/07; MAT/08; MAT/09 - almeno 5 CFU riferiti a corsi di lingua inglese Ai fini dell'accesso alla laurea magistrale è inoltre prevista una valutazione del grado di conoscenza della lingua inglese a livello minimo B2. Le modalità di verifica della personale preparazione dello studente sono indicate nel Regolamento didattico del corso di studio.

Access to the course MSC in International, Business and Entrepreneurship is limited (numerus clausus- restricted access) at local level; thus, enrollment is possible until all available places are taken by eligible candidates. Enrollment is divided in 3 steps:

  1. Application for evaluation of academic titles
  2. Publication of ranking list
  3. Enrollment until all available places are taken

All prospective candidates are warmly invited to peruse the call for applicants and abide by the rules and deadlines reported in the announcement. 

ATTENTION:  attach your valid identity card/passport and complete and confirm the curricular requirements self-certification during the online procedure. If the above requirements are not respected, your application will not be considered.

      HOW TO APPLY:

      Please note if you are not elegible in the first call, you can reapply for the second one by submitting a new application and paying the new application fee.

      • Application for the evaluation of academic titles for EU students or non-EU students residing in Italy via this link.
      • Application for the evaluation of academic titles for Non-EU students residing outside of Italy can apply via this link.

      Publication of ranking list 

      • Ranking list for EU students or non-EU students residing in Italy ( Candidates will be identified with the pre enrollment ID number assigned during the application procedure)
      • Ranking list for non-EU students residing outside of Italy (Candidates will be identified with the ID number assigned during the application procedure on the portal https://apply.unipv.eu/)

      L'accesso al corso di laurea magistrale in International Business and Entrepreneurship (didattica in inglese) è limitato da un numero chiuso programmato a livello locale; pertanto l’immatricolazione è consentita fino a copertura dei posti disponibili. Il percorso che porta all’immatricolazione prevede tre fasi:

      1. Richiesta di valutazione del proprio curriculum
      2. Graduatoria
      3. Immatricolazione

      Si invitano tutti i candidati a prendere attenta visione del bando di concorso  in quanto i termini e le modalità alle quali scrupolosamente attenersi sono puntualmente in esso indicati.

      • Graduatoria studenti comunitari o non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia

      ATTENZIONE: ricordati di allegare un documento di identità (fronte e retro) in corso di validità e di compilare e confermare l'autocertificazione dei requisiti curriculari online. La mancata compilazione e conferma di tale autocertificazione comporta l'esclusione dalla valutazione e dall'ammissione al corso.

        COME CANDIDARTI

        Se non risulti 'idoneo' nella prima finestra, potrai presentare una nuova candidatura nella finestra successiva, versando il relativo contributo.

        • Presentazione domanda di valutazione per gli studenti comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia tramite questo link.
        • Presentazione domanda di valutazione per gli studenti non comunitari non soggiornanti in Italia tramite questo link.

        Informazioni sulle graduatorie 

        • Graduatoria studenti comunitari o non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia (I candidati saranno identificati con il numero di pre matricola assegnato in fase di application)
        • Graduatoria studenti non comunitari non soggiornanti in Italia (I candidati saranno identificati con il numero ID assegnato in fase di application, reperibile sul portale https://apply.unipv.eu/)